La settimana Carfagna

Da Carfagna ogni giorno è dedicato a cucine, tradizioni
e pietanze nuove. Perciò accanto alla carta principale trovi ogni giorno
piatti diversi ed i nostri camerieri sapranno consigliarti il vino da abbinare.

IL MARTEDÌ (da ottobre a marzo)

È il giorno dedicato alle carni bollite, servite con salse sempre diverse e fantasiose e con grande varietà di contorni.

I piatti variano continuamente in base agli ingredienti più freschi sul mercato.

Qualche esempio: Gallina, petto di vitellone, muscolo di vitellone, lingua di manzo, testina di vitello.

Si accompagnano con salsa verde, maionese di patate, mostarda di frutta, salsa tartare, salsa bernese e contorni di zucchine in agrodolce, cipollotti al Sagrantino, funghi alla brace, melanzane marinate, patate lesse.

IL GIOVEDÌ ED IL VENERDÌ (e da maggio a settembre anche il mercoledì)

Sono i giorni dedicati al pesce, preparato con grande fantasia ma anche secondo gli usi della tradizione.

Le pietanze variano in continuazione a seconda del pescato che ci viene proposto.

Alcuni esempi. Antipasti: insalata di mare, polipo con patate e olive taggiasche, tartare di tonno, carpaccio di pesce spada, salmone marinato, moscardini in guazzetto.

Paste e risotti: allo scoglio, vongole veraci, astice, granchio, carbonara di tonno, ravioli di baccalà con gamberi imperiali. Alla brace, in padella o al forno, spigola ed orata al sale o al cartoccio o all’acqua pazza.

Altri secondi: tagliata di tonno, trancio di ombrina scottato, gallinella con olive taggiasche e pomodorini, rombo con patate aromatizzate, fritture di calamari, gamberi, pesce azzurro, paranza.

IL MERCOLEDÌ (da ottobre ad aprile)

È il giorno dedicato alle carni salade, al carpaccio o in tartare.

Anche queste abbinate con salse e contorni straordinari che ne esalteranno il sapore e con vini speciali in grado di esaltarne il gusto.

Alcuni esempi: Tartare di filetto di vitellone condita come desidera il cliente; carpaccio di carne salada con insalatina belga, frutti di bosco e tartufo nero; petto d’oca affumicato con misticanza; foie gras e citronette all’arancia.

IL SABATO E LA DOMENICA

Sono i giorni in cui diamo spazio all’esaltazione delle tradizioni umbre, quindi oltre alla carta, trovi una maggiore scelta di carni alla brace, allo spiedo e di paste tipiche della nostra terra.

Alcuni esempi: Cannelloni tradizionali di carne e vegetariani, lasagne con ragù alla umbra o vegetariane con funghi e verdure da noi coltivati; maialino in porchetta, agnello arrosto, oca arrosto, piccione al tegame, coniglio in porchetta, pollo allo spiedo, brasato di vitello.

Cosa stai aspettando?

Prenota subito un tavolo da noi …